Oro o Sangue

22.00

63 disponibili

Descrizione

OTTO BANGERT

ORO o SANGUE

La via di uscita dal caos

 Thule Italia Editrice, ottobre 2021

Pagine: 144

ISBN: 978-88-97691-92-1

«Dall’albeggiante giovinezza del nostro popolo si leva un’antica voce che sussurra della maledizione dell’oro rosso per cui muoiono re, eroi e nazioni. Un eroe nordico dai capelli biondi – così narra la portentosa leggenda – un tempo sopraffece gli oscuri poteri degli Inferi e rubò loro lo scintillante oro. Ecco che questi maledissero lui e quanti sarebbero venuti in possesso del tesoro. La nera maledizione si avverò terribilmente. Il radioso Sigfrido perì sotto la lancia di Hagen, demoniaca incarnazione della forza del male. Ma la maledizione dell’oro continuò a dispiegare i suoi effetti, generando passioni selvagge e crimini violenti, finché un intero popolo non affondò nel sangue e nell’orrore.

«Finalmente, dalle profondità dell’esistenza, sorge la forza redentrice, il puro sangue nordico, la vita creativa ed eroica. Dichiara guerra al dominio mondiale dell’oro e al demone nero dell’abisso, al distruttore dell’ordine sacro del mondo, al corruttore degli uomini… Strappa il mantello dell’invisibilità dal suo volto e lo mostra ai popoli nella sua nuda figura, orrenda e ripugnante. Una bandiera, rossa come il sangue e con una misteriosa runa nera su sfondo bianco, sventola sopra il mondo che muore per l’oro. Alla maledizione dell’oro si oppone la croce uncinata, determinata inesorabilmente a combattere la battaglia finale per la salvezza del mondo.

«Questo libretto è stato scritto per motivare questa lotta in tutta la sua profonda Weltanschauung e per rafforzare così il fronte del sangue combattente. Redatto nell’incrollabile fede nei fondamentali valori razziali del nostro popolo, che sono sopravvissuti fino ai giorni nostri e che non sono stati che ricoperti dalle sabbie del deserto di una spiritualità a noi ostile e aliena».

Otto Bangert