Teozoologia

Valutato 4.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

35.00

115 disponibili

Descrizione

Jörh Lanz von Liebenfels

TEOZOOLOGIA

pagine: 184 , illustrazioni: 43, dimensioni: A4

Anno: 2008

ISBN 978-88-902781-1-2

Un lungo viaggio attraverso le antiche civiltà e la perduta sapienza – incontrando uomini-bestia e dèi, creature mostruose ed esseri luminosi, demoni e angeli – è racchiuso nella pagine di Teozoologia, l’opera principe dell’ex monaco cistercense Jörh Lanz von Liebenfels.
Ed è decodificando le parole contenute tanto nell’Antico Testamento quanto in altri testi del passato che l’occultista viennese traccia l’evoluzione dell’umanità, risalendo all’Adamo progenitore degli “Anthropozoa”, ovvero degli uomini-bestia, per giungere all’uomo “moderno”.

Approdando, egli perferrà finanche a indicare la rotta per tornare prossimi alla condizione iniziale, prima che gli dèi (“Theozoa”), nient’altro che le più antiche e superiori forme di vita, si unissero alle creature per metà umane e per metà animali dando così vita alle razze inferiori.
E lo farà con assoluta chiarezza, gettando le allegorie come zavorra e rovesciando il suo pensiero in quel ribollente bacino di inizi ‘900. Da lì, mescolato con altri, confluirà – più o meno riconoscibile – nell’orientamento eugenetico nazionalsocialsta, col quale condividerà la medesima sorte.
L’abisso.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.604 kg
Dimensioni 30 x 21 x 1.5 cm

1 recensione per Teozoologia

  1. Valutato 4 su 5

    Paolo

    Libro molto interessante. La fattura ed i materiali utilizzati sono ottimi. L’unica cosa che mi ha lasciato stupito è il formato, grande quasi come un foglio A4 però non eccessivamente spesso.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.