Hermann Göring. Una biografia

20.00

188 disponibili

Descrizione

MARTIN H. SOMMERFELDT

HERMANN GÖRING.

UNA BIOGRAFIA

Thule Italia Editrice, maggio 2019

Pagine: 128

ISBN: 978-88-97691-70-9

Con Hermann Göring ci troviamo indubbiamente di fronte a uno degli indiscussi protagonisti della storia contemporanea, ed è proprio l’inconfutabilità della sua rilevanza ad aver motivato il fatto che su di lui si sia scritto e detto molto – e in termini spesso tutt’altro che lusinghieri – non solo dal dopoguerra a oggi, ma persino nel momento stesso in cui era al culmine della sua attività politica durante il Terzo Reich. Se le ragioni cui tutto ciò è adducibile sono varie – prima le lotte intestine, poi la propaganda post-bellica –, il risultato ultimo cui esse conducono non è che incontestabilmente il medesimo, l’unico: quello di relegare in secondo piano la straordinaria vita del Reichsmarschall, quella vita che, oggi, torna al centro dell’attenzione proprio grazie al breve ritratto che, nel 1933, ne fece Martin Sommerfeldt, un ritratto dall’innegabile importanza (basti pensare che, dalla sua prima pubblicazione al 1937, raggiunse le trenta edizioni in tre lingue) tracciato da colui che, all’epoca, era l’addetto stampa di Göring stesso. Una biografia certamente di parte la sua, seppur si riveli ben veritiera allorché la si confronti con altre previamente depurate dai più disparati e coloriti epiteti. Sfogliando il presente volume, si avrà dunque l’inedita e perciò preziosa opportunità di vedere in azione prima lo scalatore, poi l’ardito comandante del “circo volante Richthofen”, quindi il putschista e, infine, il presidente del Reichstag prima e dopo l’avvento al potere del nazionalsocialismo; in poche parole: l’uomo e la sua storia.

Colui che in patria e all’estero era noto come l’“uomo di ferro”, nonché designato a succedere al Führer, torna pertanto, in queste pagine, a rivivere e a ritrovarsi nuovamente al fianco della sua amata Carin e dei suoi Alte Kämpfer.