Guerra e Vittoria

20.00

25 disponibili

Descrizione

Anon.

GUERRA E VITTORIA

[Krieg und Sieg]

Thule Italia Editrice, maggio 2018

Pagine: 144 (con immagini)

ISBN: 978-88-97691-59-4

Per leggere la prefazione in *pdf: QUI

Originariamente pubblicato nel 1942 in edizione bilingue (tedesco-italiano), Guerra e vittoria. Pensieri di condottieri tedeschi nel corso di sette secoli raccoglie alcuni scritti e saggi, particolarmente significativi, delle personalità più insigni del mondo militare tedesco di tutti i tempi.

Un’antologia che doveva servire «sia per l’apprendimento della lingua a ufficiali non tedeschi, sia a fornire una visione del pensiero dei grandi soldati e dei principali scrittori della storia militare tedesca», oggi – ripubblicata nella sola versione italiana – può ben fornire «una visione generale dello spirito e della cultura del mondo militare tedesco».

Dalla prefazione del colonnello Amedeo Tosti:

«Gli scritti raccolti in questo volume possono offrire interessante materia di meditazione e di studio anche fuori della Germania, poiché, se il segreto della vittoria, che è opera del genio, non può essere insegnato, è invece del massimo interesse conoscere il pensiero di uomini che alla creazione di un grande organismo militare portarono il contributo di formidabili energie morali e intellettuali e di un appassionato sentimento nazionale».

Amedeo Tosti (1888-1965), studioso e cultore di storia militare. Laureatosi in Giurisprudenza, in Lettere e in Scienze politiche, partecipò alla guerra 1915-18 quale ufficiale di complemento dell’arma di artiglieria, meritando due promozioni per merito di guerra e quattro ricompense al valore. Dopo la fine del conflitto, fu segretario della Commissione per gli studi storici sulla guerra mondiale, successivamente prestò servizio presso il ministero degli Esteri e della Cultura Popolare. Libero docente di storia militare nella facoltà di Scienze politiche dell’Università di Roma, pubblicò numerosi studi storici sulla Prima guerra mondiale.