Richard Wagner

30.00

14 disponibili

Descrizione

Houston Stewart Chamberlain

RICHARD WAGNER

Pagine: 320

ISBN: 978-88-97691-14-3

Dalla quarta di copertina:

Se l’unica arma per sconfiggere l’ignoranza è la conoscenza, allora sì, dobbiamo proprio riconoscere e altrettanto, seppur difficilmente, dovrebbe fare quella “critica” che da ormai più di un secolo si trincera dietro il velo delle accuse più banali, benché molto a effetto, per inficiare la lapalissiana genialità di un artista, ma “in primis” di un uomo, che proprio alla lotta contro l’ignoranza ha consacrato l’intera esistenza , dicevamo dobbiamo proprio riconoscere a Houston Stewart Chamberlain il merito di aver fornito all’intelletto umano, con Richard Wagner – Eine Biografie, proprio quest’arma.

Opera di straordinaria importanza, nonché ampiezza, in quanto, oltre a offrire un quadro estremamente dettagliato degli eventi che caratterizzarono il percorso esistenziale di Richard Wagner, come pure il “corpus” dell’intera produzione non solo musicale, ma anche poetica e in prosa patrimonio, quest’ultimo, per lo più sconosciuto ai molti ma fondamentale per la piena conoscenza dello stesso universo musicale wagneriano , esula dall’ordinaria biografia critico-fattuale, in quanto Chamberlain, tendendo volontariamente a una reale, oggettiva estrinsecazione dell’intrinseco, vi ricostruisce la vita del Maestro dipingendola liricamente in tutti i suoi lati, dal quotidiano allo spirituale. Il risultato, dunque, è un lavoro composito e complesso, vissuto e partecipato, umano e intellettuale, che ben si addice allo stesso Wagner, uomo e genio, l’uomo che ha vissuto e agito nel mondo, contro il mondo e per il mondo, l’uomo che si è battuto sempre e costantemente per un unico e immutato ideale, o meglio scopo, uno scopo mai personale, seppur particolare: il trionfo della luce, il trionfo dell’Arte, il trionfo dello Spirito, dello Spirito della Germania.

Biografia poliedrica, dunque, fatta di corpo e di anima, di quel corpo e di quell’anima costantemente presenti in tutta l’opera wagneriana, di quel corpo e di quell’anima che non costituiscono che un tutt’uno. Che non sono altro che Richard Wagner.

L’autore

Houston Stewart Chamberlain, figlio dell’ammiraglio inglese William Charles Chamberlain e di Elizabeth Jane, nacque a Portsmouth il 9 settembre 1855. Compì i suoi studi in Francia e a Ginevra e, nel 1870, all’età di quindici anni, ebbe per precettore il prussiano Otto Kuntze, che gli instillò l’amore per la Germania. Nel 1878 sposò la prussiana Anna Horst, di dieci anni più anziana di lui, stabilendosi a Ginevra. Nel 1882 la coppia si trasferì a Bayreuth, dove Chamberlain incontrò il compositore Richard Wagner, di cui divenne ammiratore appassionato. Nel 1885, Chamberlain si trasferì con la moglie a Dresda, ove visse fino al 1889, anno in cui si trasferì a Vienna. Nel 1905, divorziò da Anna Horst e nel 1908 sposò Eva Wagner (1867–1942), figlia di Richard e di Cosima (a sua volta figlia di Franz Liszt). L’anno successivo si trasferì a Bayreuth, dove visse fino alla morte, sopraggiunta il 9 gennaio 1927.

Scrittore molto prolifico, scrisse tra le altre, opere su Wagner (tra cui questo Richard Wagner – Eine Biografie), Kant e Goethe che ebbero grande successo e diffusione. Convinto assertore della germanità, la sua opera principale fu Die Grundlagen des XIX Jahrhunderts, 1899 (I fondamenti del XIX secolo), dove, seguendo le idee di de Gobineau, elaborò una vasta analisi della storia universale.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.521 kg
Dimensioni 21 × 15 × 1.3 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.