Gregor Strasser. Il programma «socialista nazionale»

35.00

38 disponibili

Descrizione

Marco Linguardo

Gregor Strasser

Il programma «socialista nazionale»

Thule Italia Editrice, maggio 2020

Pagine: 344

ISBN: 978-88-97691-82-2

Se si dovesse indicare quale sia il contenuto del presente volume, non si dovrebbe certo ricorrere a

un profluvio di parole, ma basterebbe farlo in tali termini: ascesa e declino di uno dei più influenti e

capaci Führer del periodo della lotta per il potere; ascesa e declino di Gregor Strasser.

Ripercorrendo le varie fasi di una carriera che lo ha visto prima indossare la divisa militare e poi

muoversi in veste di politico nel palazzo del Reichstag, eccolo stagliarsi, imporsi fin da subito per le

sue doti, eccolo scalare rapidamente i gradini del potere e farsi vieppiù araldo della politica del

“compromesso”. Personalità indubbiamente complessa quanto controversa, osannato dai suoi seguaci

e odiato visceralmente dai suoi oppositori, fu degno della fiducia del Führer e al contempo pietra

dello scandalo, giacché redattore e firmatario, insieme niente meno che a Joseph Goebbels, di una

bozza di programma alternativo a quello sacrosanto e inviolabile del 1920.

“Lavorare insieme a chiunque creda nella Germania e che voglia salvare la Germania”, lavorare con

chiunque e a qualunque condizione; la posta in gioco, infatti, era troppo alta per rischiare di fallire.

Questo il leitmotiv di tutta la sua carriera; questo il pilastro portante una vita votata interamente alla

politica.