Ricordi e Riflessioni di un’Ariana

30.00

47 disponibili

Descrizione

SAVITRI DEVI

RICORDI E RIFLESSIONI DI UN’ARIANA

Thule Italia Editrice, maggio 2015

Pagine: 360

ISBN: 978-88-97691-28-0

Scritte tra il 1968 e il 1971, a Montbrison, ad Atene, a Ducey (Normandia) e, da ultimo, a Delhi, e stampate a spese dell’autrice tra le più grandi difficoltà materiali (con le procrastinazioni, le sospensioni, la lentezza – inevitabili in simili condizioni), queste pagine riflettono le esperienze di una lunga vita dominata da un solo stato d’animo: la nostalgia della perfezione originaria; e consacrata a una sola battaglia: la lotta contro tutte le forme di decadenza. Questa lotta – nello spirito della Tradizione eterna e, quindi, sovraumana – non poteva, nella nostra epoca, che identificarsi con quella che è stata condotta, su scala incommensurabilmente più vasta, da un Uomo incommensurabilmente più grande (più vicino all’eterno) di me, sua sincera discepola, tuttavia insignificante.

Queste pagine sono scritte a gloria di quest’Uomo e dell’Ordine di cui egli fu fondatore e anima. Mirano a evidenziare che la sua dottrina non esprime niente di meno che la Tradizione, unica e sovrumana; e quindi a giustificare, in nome di princìpi immutabili – veri, in maniera assoluta – tutto ciò che si è fatto (o si farà) in suo nome, purché sia anche nel suo spirito.

Dono queste pagine ai camerati – miei fratelli e sorelle di razza e di fede – ovunque essi siano, con l’antico saluto rituale dei fedeli e le due Parole oggi proibite.

Savitri Devi Mukherji

Informazioni aggiuntive

Peso 0.476 kg
Dimensioni 21 × 15 × 2.0 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.